Valvole di ritegno a membrana anticolpo d'ariete

download valvole di ritegno a membrana anticolpo d'ariete serie Ondastop

CARATTERISTICHE PRINCIPALI E FUNZIONAMENTO DELLE VALVOLE ONDASTOP®

FUNZIONAMENTO

La valvola ONDASTOP® comprende al suo interno come organo di ritegno una speciale membrana in gomma caratterizzata da un’entrata a sezione circolare ed un’uscita a forma di labbro. All’arrivo del flusso il labbro si apre determinando una sezione di uscita proporzionale alla portata nella tubazione. Alla diminuzione del flusso il labbro si accosta gradualmente assumendo a flusso zero una chiusura completa. L’inversione del flusso è impedita dalla chiusura del labbro, ulteriormente rafforzata dalla maggior pressione in uscita.

MEMBRANA

La speciale membrana in gomma che costituisce l’organo di ritegno della valvola ONDASTOP® è rinforzata da due armature metalliche presenti al suo interno. La membrana è calzata su un nucleo di supporto che, in abbinamento alle armature, consente di resistere alla contropressione di chiusura. La membrana presenta nella sua posizione naturale il labbro chiuso, accostato senza precarica. Ne consegue che non è necessaria una pressione minima di apertura; il grado di apertura della membrana è determinato dalla pressione esistente in entrata.

TENUTA

La tenuta è assicurata da un labbro elastico di chiusura in gomma adatto anche per acque sporche. Con pressione in ingresso della valvola > della pressione in uscita il labbro della membrana è aperto. Con pressione in entrata e uscita della valvola = il labbro di tenuta è accostato in posizione naturale di chiusura. Con pressione in entrata < di quella in uscita si ha la compressione del labbro e la garanzia della tenuta tanto maggiore quanto è maggiore la pressione differenziale. Si ha inoltre la certezza di tenuta anche in presenza di corpi solidi in sospensione nel fluido.

SILENZIOSITA’

La valvola ONDASTOP® ha un funzionamento estremamente silenzioso perché presenta: - Un organo di ritegno costituito da una membrana in gomma con labbro di tenuta a superfici morbide. - Una mancanza di organi meccanici come piattelli, alberi, molle. - Una gradualità di apertura e chiusura della membrana in funzione della portata e pressione nella tubazione.

AZIONE ANTICOLPO D’ARIETE

La chiusura della membrana avviene gradualmente con movimenti proporzionali alla riduzione della portata nella tubazione e sempre nella fase che precede l’inversione del flusso. Non si genera pertanto nella valvola quella sovrapressione che è causa del colpo d’ariete.

MANUTENZIONE

La membrana è progettata con opportuni soffietti laterali che ne facilitano il movimento senza creare particolari sollecitazioni nella gomma. La membrana pertanto non è sottoposta a sollecitazioni elastiche permanenti e può conservare a lungo la sua efficienza. Nel caso di una eventuale revisione della valvola, la sostituzione della membrana può essere effettuata con la massima facilità. La funzionalità della valvola è recuperata al 100% non essendoci sedi metalliche da revisionare.